Raffronto dispositivi A.R.T.V.A.

Alleghiamo il link ad un interessante articolo in cui vengono raffrontati vari dispositivi A.R.T.V.A.

Si tratta di un articolo americano quindi in lingua inglese e con prezzi in dollari.

Ricerca disperso in valanga

Ricerca disperso in valanga

Ciononstante vengono utilizzati dei parametri numerici facilmente comprensibili. È interessante notare anche che viene dato un peso diverso alle caratteristiche valutate, questo perché non tutte hanno la stessa importanza.

C’è una cosa importante da tenere a mente quando utilizziamo un A.R.T.V.A.: la pratica rende perfetti.

Non importa quanto sia sofisticato il dispositivo che si decide di acquistare, la formazione e la pratica sono essenziali. Gli esperti e i professionisti possono trovare più segnali in meno di sei minuti, mentre il neofita inesperto può facilmente metterci 35 minuti o più. Quindi visto che il tempo è fondamentale nelle possibilità di sopravvivenza del sepolto, è fondamentale imparare a utilizzare l’A.R.T.V.A. e fare continua pratica.

http://www.outdoorgearlab.com/Avalanche-Beacon-Reviews#bicreview

Aggiungiamo anche una tabella comparativa di uno studio tedesco.

La Tabella del DAV

La Tabella del DAV

Tecniche di soccorso in valanga: scavare in maniera efficace

Nel soccorso a un sepolto sotto una valanga, l’artva è sicuramente lo strumento al quale diamo la maggiore importanza. É uno strumento sofisticato, costoso, high tech, che ogni praticante di sci fuoripista dovrebbe avere e saper usare. Non è però sufficiente perché anche sonda e pala giocano un ruolo fondamentale nel soccorso.
Infine, sapere come e dove scavare, in maniera efficace, è fondamentale per poter risparmiare quei minuti preziosi che possono fare una grande differenza nella curva di sopravvivenza. Basti pensare al fatto che l’accumulo di neve crea uno strato compresso e pesante quasi fosse cemento. Questo video illustra gli aspetti tecnici di questo aspetto del soccorso.

Valanghe a lastroni cosa sono e come prevenirle

Le valanghe a lastroni sono estremamente pericolose per chi si avventura fuoripista. Un quarto di tutti i decessi da valanga sono causati da traumi derivanti dall’impatto con alberi e rocce. In particolare quando lo strato debole è quello di fondo.

Persistent Slab Avalanches from Trent Meisenheimer on Vimeo.

Perciò questo tipo di valanga è alquanto pericoloso anche se disponiamo di tutti gli strumenti per la sicurezza (artva, pala e sonda) e sappiamo come utilizzarli al meglio. L’unico strumento che abbiamo è di evitarle, cercando di identificare un percorso e una scelta del terreno che minimizzi i rischi.

Video tutorial per l’organizzazione e gestione di un uscita in fuoripista

Pubblichiamo questo nuovo video dell’Ensa, si tratta di un tutorial in cui vengono affrontati gli aspetti più importanti di un’uscita di freeride. Purtroppo è in lingua francese.

Raffronto sistemi antivalanga con zaini airbag

Alleghiamo il link ad un interessante articolo in cui vengono raffrontati vari sistemi antivalanga zaino airbag. Si tratta di un articolo americano quindi in lingua inglese e con prezzi in dollaro.

Test sui sitemi airbag

Test sui sitemi airbag

Ciononstante vengono utilizzati dei parametri numerici facilmente comprensibili. È interessante notare anche che viene dato un peso diverso alle caratteristiche valutate, questo perché non tutte hanno la stessa importanza.

Altro elemento interessante è il fatto che tutti i sistemi si posizionano in modo simile alle prime posizioni. Questo dato suggerisce che i sistemi abs, bca o snowpulse sembrano funzionare con efficacia simile anche se, tra i primi 5, abs nella valutazione del sistema airbag ha la votazione più alta con 10 seguito da snowpulse e infine bca. Sugli altri parametri invece sono gli altri che sembrano performare meglio.

Link all’articolo: http://www.outdoorgearlab.com/Avalanche-Airbag-Reviews?n=5&sort_field=score#compare

Pericolo valanghe: partecipa al Mystic Free Ride Safety Camp 2013/2014

Se sei un freerider o uno sci alpinista e scii spesso in fuoripista, il rischio di venire travolto da una valanga è più alto di quanto pensi. Il safety camp di Mystic Free Ride è un’ottima opportunità per apprendere le prime nozioni su come evitarle. La buona notizia è che grazie a Sicurezza In Montagna puoi partecipare godendo di alcuni vantaggi, quali un voucher da 15 euro di sconto sui prodotti Vertical Attitude a breve disponibili sul negozio online, il 10% di sconto sulla nuova guida di itinerari Mont Blanc Freeride e a promozioni sui futuri eventi di Sicurezzainmontagna. Continua a leggere

Serata Safety Camp: Freeride & Valanghe

Sicurezza In Montagna in collaborazione con Mystic Freeride organizza un corso teorico sulla pratica del Freeride e rischio valanghe.
SerataSafety2013

Martedì 12 novembre
VA Cafè c/o Le Suite
Via del Carroccio, 3 – Milano (MM Sant’Agostino)
Ore 19:00 Aperitivo
Ore 20:00 Corso

Break a metà corso. C’è la possibilità di mangiare uno snack al bar.

Il corso è aperto a tutti gli appassionati e gratuito. La serata sarà anche un’occasione per incontrare altri appassionati di montagna e scambiarsi info e opinioni per una stagione che fino ad adesso è stata fenomenale.

Si raccomanda di registrarsi in anticipo inviando un’email a: info@sicurezzainmontagna.net

Fra gli altri si ringraziano  Vertical Attitude, Sporting San Lorenzo e Le Suite.

Segnali per previsioni meteo a breve

Il meteo in montagna rappresenta un aspetto fondamentale per la sicurezza, capace di trasformare una semplice uscita in una tragica esperienza.

Per questo motivo, conoscere le diverse condizioni del meteo è fondamentale quando andiamo in montagna.

È risaputo che fare delle previsioni meteo affidabili non è cosa facile, anche i migliori metereologi sbagliano.

Però fare un previsione meteo a breve non è impossibile ed è utile per poter prendere decisioni su come comportarci. Continua a leggere

Serata Safety Camp: Freeride & Valanghe

Sicurezza In Montagna in collaborazione con Mystic Freeride organizza un corso teorico sulla pratica del Freeride e rischio valanghe.
Corso F&V

Giovedì 28 febbraio
VA Cafè c/o Le Suite
Via del Carroccio, 3 – Milano (MM Sant’Agostino)
Ore 19:00 Aperitivo
Ore 20:00 Corso
ATTENZIONE: giovedì Area C finisce alle 18:00.

Il corso è aperto a tutti gli appassionati e gratuito. La serata sarà anche un’occasione per incontrare altri appassionati di montagna e scambiarsi info e opinioni per una stagione che fino ad adesso è stata fenomenale.

Si raccomanda di registrarsi in anticipo inviando un’email a: info@sicurezzainmontagna.net

Fra gli altri si ringraziano  Vertical AttitudeSporting San Lorenzo, Skiforum.it e Le Suite.

Valanghe e decisioni

Questo video descrive in maniera particolareggiata l’esperienza di un travolto in valanga. La parte interessante, oltre al report dell’accaduto, è l’analisi delle decisioni errate che hanno portato lo sciatore ad assumersi un rischio che si è successivamente dimostrato eccessivo.